giovedì 17 settembre 2009

CAPPUCCIN TIME


Non so voi, ma già dalla foto a me viene l'acquolina in bocca.
Eh si perchè a parer mio... "il cappuccino è un arte"... farlo e degustarlo.
Parlo soprattutto di quella giusta miscela tra latte e caffè, se il caffè è troppo o troppo amaro il cappucino diventa una tortura, e se il latte è montato male allora che cappuccino è?
La schiuma deve essere corposa e spumosa, alta ma non troppo altrimenti disgusta, insomma nemmeno un abbozzo rigonfiato pronto a sgonfiarsi al primo accenno di bevuta!
Il cappuccino poi va gustato con tutta calma, meglio se in compagnia, zuccherando la tazza dei nostri sogni con al massimo due cucchiaini di zucchero e per le fissate della linea come me, meglio allora il dolcificante... tutta la bustina se la giornata è stata parecchio frustrante, mezza bustina (così si dimezzano le calorie) se la giornata è stata accettabile.
TEMPO E MODO DI SOMMINISTRAZIONE
Metà pomeriggio... non prima delle 15:00 e non più tardi delle 17:00 (altrimenti si rischia di non chiudere occhio la notte), ottimo come spezzafame a basso contenuto calorico, ottima fonte di antiossidanti (la caffeina previene il melanoma) e di Calcio (per via del latte, di cui noi donne abbiamo tanto bisogno)!
Il cappuccino si gusta lentamente, utilizzando il cucchiaino usato per mescolare lo zucchero per prelevare la schiuma a cucchiaiate... lentamente... finita la schiuma si sorseggia, piccoli sorsi ... io dico sempre che gli inglesi hanno "l'ora del té", noi il "cappuccin time".
Consumare il cappuccino condendo il tutto con delle ottime chiacchiere a base di pettegolezzo (sotto qualsiasi forma si presenti)... ben vengano critiche al modo di quello o di quell'altro di vestire, del "Hai sentito che ha detto?", del cappottone al capo o ai capi perchè ci fa tanto bene all'anima.
Concludere il tutto con progetti futuri, speranze per una vita migliore e sopratutto aspettative salariali migliori.
Detto questo ora un pò di cose tecniche:
Prima di mettersi in viaggio il caffè non è consigliato, se non dopo aver mangiato. Infatti è uno stimolante e facilita l'attenzione, ma favorisce anche un'ipersecrezione gastrica fastidiosa, soprattutto a stomaco vuoto, inoltre i costituenti benefici del caffè vengono assimilati meglio dopo i pasti.
Il cappuccino ha la proprietà di bloccare l'appetito ed è comunemente pensato essere un sostitutivo del pranzo anche se impropriamente. Questo perché, con la temperatura, l'acido tannico del caffè si combina con la caseina del latte, dando luogo al tannato di caseina, composto difficile da digerire.
Come detto in precedenza il latte è fonte di Calcio e la caffeina previene il melanoma in quanto riduce i danni sulla pelle provocati dai raggi solari.
BUON CAPPUCCIN TIME A TUTTI ^_^

giovedì 10 settembre 2009

martedì 8 settembre 2009

Portafoto









Questo portafoto è rimasto chiuso nel mio armadio per tanto tempo... non avevo l'ispirazione... ebbene oggi mi sono decisa e l'ho finito. Per la gioia di mia sorella a cui è destinato.
Le ali delle fatine sono tutte in rilievo, mentre il resto è inglobato con i colori usati per sfumare la cornice.